Cosa Preparare per un Semplice Pic Nic

Oggi proponiamo alcune soluzioni per preparare un pic nic perfetto.

Riempite la borsa termica di prelibatezze con le 5 ricette a portata di cestino che vi proponiamo, per un picnic gustoso e divertente, in spiaggia, in montagna o al parco
Per una giornata al parco o al mare non c’è niente di meglio che organizzare un bel picnic. Ecco per voi 5 ricette a portata di cestino veloci e gustose.

Picnic ricette: rotoli di pizza piccanti
1 rotolo di pasta per pizza
2 barattoli di polpa di pomodoro
mozzarella
origano
peperoncino
pepe e sale
olio extra vergine di oliva
-Cominciamo preparando il sughetto. In una ciotola capiente rovesciate la polpa di pomodoro poi aggiungete un filo d’olio, l’origano, un pizzico di pepe e di sale e il peperoncino. Mescolate bene e mettete da parte.
-Stendete il rotolo della pasta per pizza su un foglio di carta da forno, stando attenti a lasciarvi da un lato carta sufficiente per afferrarla, sul piano da lavoro e spennellate un po’ di olio sulla pasta poi spargete il sugo e la mozzarella tagliata a cubetti o fatta a pezzetti con i rebbi di una forchetta sulla pizza in modo uniforme lasciando però un piccolo bordo libero dalla farcitura.
-A questo punto, partendo dal lato su cui avete lasciato l’eccesso di carta cominciate ad arrotolare la pasta, accompagnandola come si fa con lo strudel di mele.
-Arrivati in fondo chiudete il rotolo e spennellate con un altro po’ di olio di oliva. Infornate a 200° per 20/30 minuti. Quando il rotolo si sarà raffreddato potete tagliarlo in grosse fette.
-Per un tocco in più potete rimettere in forno i rotolini per qualche minuto cospargendoli con altra mozzarella.

Picnic ricetta: mini burger american style
12 mini panini
1 barattolo di cetriolini
2 etti di pancetta tagliata sottile
1 grossa cipolla bianca
maionese
senape
ketchup
olio di oliva
-Per preparare questi mini burger cominciate tagliando i panini. Se cercate un sapore più particolare potete utilizzare panini con semi di sesamo, di papavero, di girasole o con farina integrale.
-In una padella antiaderente fate scaldare un filo d’olio poi aggiungete la cipolla tagliata sottile e fate imbiondire. Aggiungete poi la pancetta e fatela rosolare finché non vedrete che comincia a scurirsi e diventa croccante. Potete aggiungere un pizzico di sale e di pepe.
-Lasciate raffreddare e intanto passate ai cetriolini. Pescateli dal barattolo e tagliateli a rondelle. Ora fate scottare i mezzi panini su una piastra o metteteli per 10 minuti in forno ben caldo sulla leccarda, girandoli passati i 5 minuti.
-Quando il pane sarà caldo e croccante potete preparare i vostri miniburger: cominciate con il pane poi aggiungete una cucchiaiata di cipolla, un po’ di pancetta e concludete con i cetriolini e le salse.

Picnic ricetta: smoothie vegano di fragole e cocomero
Se proprio non volete cucinare, riempite il cestino di frutta e verdura!
250 g di fragole
la polpa di metà cocomero
il succo di 1 limone
2 grossa banana
-Prendete le banane, sbucciatele, mettetele in un sacchetto per il ghiaccio e riponetele in congelatore. Quando le banane saranno completamente congelate possiamo preparare il nostro smoothie.
-Lavate e pulite le fragole e mettetele nel bicchiere del frullatore.
-Prendete il cocomero e tagliatelo a cubetti, eliminando i semi e la buccia e aggiungeteli alle fragole.
-Spremete il limone e versate un po’ di succo.
-Ora prendete le banane e tagliatele a pezzi. Avviate il frullatore e mentre è in azione fate cadere la banana ghiacciata nel bicchiere. Lavorate lo smoothie fino a che non ci saranno pezzi di frutta e mettetelo in una bottiglia. L’ideale in questo caso è avere un mini frigo come questi per mantenere lo smoothie alla giusta temperatura.

Picnic ricetta: Brownies
235 g di margarina
270 g di cioccolato fondente
3 cucchiai di cacao amaro
2 uova
160 g di zucchero di canna
160 g di farina
-Fondete il cioccolato con la margarina in un pentolino antiaderente e aggiungete il cacao amaro. A parte sbattete le uova con lo zucchero e poi aggiungete la farina. Potete anche aggiungere un po’ di lievito ottenendo brownies più alti ma meno soffici. Per brownies più croccanti aggiungete al composto di uova e farina una manciata di nocciole o mandorle.
-Unite il composto di cioccolato alle uova con lo zucchero e la farina e poi rovesciate tutto in una teglia foderata di carta da forno. Infornate per 20 minuti a 180°.
-Rimuovete la torta così ottenuta dalla teglia e fatela raffreddare per bene prima di tagliare i brownies.

Picnic ricetta: Cookies con farina integrale
250 g di farina integrale
70 g di miele
2 cucchiai di olio di oliva
1 uovo
1 cucchiaino di bicarbonato
qualche cucchiaio di zucchero di canna
-Nella planetaria versate la farina e il bicarbonato. In un pentolino, scaldate il miele e l’olio e versate a filo sulla farina. Avviate la planetaria e aggiungete l’uovo. Lavorate fino a ottenere un composto liscio e che non si attacchi alle dita.
-Stendete l’impasto sul piano da lavoro e spianatelo con il matterello fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro, potete arrivare fino a 1 centimetro se volete dei biscottino.
-Tagliate i biscotti con il tagliabiscotti, spennellateli con qualche goccia di acqua e lasciate cadere lo zucchero di canna, l’acqua aiuterà lo zucchero ad attaccarsi alla pasta.
-Infornate per 20 minuti circa a 180 gradi.

Ricette semplici da preparare.