Come Prolungare la Durata della Batteria di un Bici Elettrica

Le batterie al Piombo sono le batterie maggiormente diffuse nell’ampio panorama delle disponibilità delle biciclette elettriche presenti in commercio. Nonostante non siano batterie di lunga generazione, nonostante abbiano un peso non indifferente (10-15 Kg), la preferenza per la scelta di queste batterie è legata al fatto di avere una ottima efficienza (50 Km di autonomia), un prezzo relativamente basso, una discreta durata, di non richiedere eccessiva cura e manutenzione. Occorre tuttavia seguire delle semplici regole per sfruttare la massimo le potenzialità di queste batterie e farle durare il più a lungo possibile.

A differenza delle batterie al litio, le batterie al piombo hanno effetto memoria e quindi è consigliabile scaricarle quasi completamente prima di effettuarne la ricarica. La ricarica deve essere fatta in modo completo, normalmente occorrono dalle 5 alle 8 ore per raggiungere la loro carica completa. Ricordate che le ricariche parziali riducono il numero di cicli predisposti per questo tipo di batteria quindi non scollegate mai la spina dell’accumulatore prima del previsto.

Lasciate in carica la batteria ancora per 1/2 ore di mantenimento, dopo il raggiungimento della carica completa. Si tratta di una carica a bassa intensità che ha un effetto positivo sulla batteria. Nei periodi di non utilizzo, conservate la batteria in un luogo asciutto, sicuro e totalmente carica, al fine di preservare la totale capacità di accumulare energia da parte delle celle. Cercate di ricaricate la batteria che resta a riposo ogni 4 settimane.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle batterie al piombo montate su una bici elettrica, cercate di farlo in modo coscienzioso. Quando dovete affrontare delle salite, aiutatevi più che potete con le gambe riducendo così lo sforzo che grava sul motore e quindi sulla batteria che si esaurisce. Quando la batteria è completamente scarica spegnete del tutto il motore della bicicletta, altrimenti rischiate di danneggiarla irreversibilmente.