Come Organizzare le Pulizie

I disimpegni sono spesso il regno di scope e detersivi: se ben organizzati, ti aiuteranno non poco sul fronte pulizie. Disponi i detersivi su mensole alte (fuori dalla portata dei piccoli di casa) e poco profonde, per non dimenticare qualche flacone sul fondo. Scegli elettrodomestici multifunzione per velocizzare le operazioni più noiose, come passare l’aspirapolvere e lavare il pavimento.

Per le piccole pulizie di ogni giorno, usa un secchiello facile da spostare e infilaci guanti, spugna, uno straccio, un panno di microfibra, un prodotto multisuperficie a spruzzo e una paletta con scopetta per gli angoli più piccoli. Armata di questo in 5 minuti potrai rinfrescare la casa tutte le mattine, prima di uscire!

Una volta alla settimana, dedica qualche ora a una pulizia di fino. Se lo fai la domenica potrai goderti una partenza ‘a posto’ ogni lunedì!
-Riordina rapidamente le stanze.
-Pulisci a fondo le superfici di bagno e cucina.
-Spolvera mensole e ripiani di casa, passa l’aspirapolvere sui pavimenti e lavali.
-Cambia asciugamani e biancheria da letto.
-Esamina le ‘carte’ accumulate in settimana.

Pulizie mensili
-Spolvera e pulisci lampadari e punti luce.
-Lava tappeti e scendiletto.
-Dai la cera ai mobili di legno.
-Pulisci il forno.
-Lava i vetri.

Molto semplice.